Le norme sul cambiamento climatico stanno influenzando la ricerca sul raffreddamento dei data center

04/12/2018

Negli ultimi anni, molti operatori di data center europei, hanno compiuto notevoli progressi in materia di efficienza energetica e riduzione delle emissioni di gas serra. Fino ad oggi però, i refrigeranti impiegati nel processo di raffreddamento non hanno attirato particolare attenzione nel settore.


Questa situazione è cambiata a partire da quest’anno, poiché le recenti regolamentazioni introdotte sul mercato hanno avviato interessanti opportunità di innovazione.

 

Diversi accertamenti sono quindi stati effettuali nel mondo, per ridurre l’uso di alcuni refrigeranti, a causa del loro potenziale effetto di riscaldamento globale (GWP). In particolare, per i prossimi cinque-dieci anni si prevede di vietare l’utilizzo di alcune unità di raffreddamento nelle aree del Nord America e Asia-Pacifico, mentre l’Europa risulta essere all’avanguardia per quanto riguarda l’adozione delle normative inerenti ai livelli di GWP.

Continua...

 

Scarica l'articolo completo

 

Articolo pubblicato su La Termotecnica di ottobre 2018.

 

Please reload

Post in evidenza

Online le presentazioni del convegno Yanmar "Efficienza energetica e soluzioni innovative nel settore Building"

10/12/2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio