Roma, 11 aprile “Verso un’economia circolare. Modelli, strumenti e percorsi a supporto della governance territoriale”

04/04/2018

La transizione verso un’economia circolare, efficiente nell’uso delle risorse, a basse emissioni di CO2 e resiliente ai cambiamenti climatici, costituisce la rinnovata sfida anche nelle amministrazioni pubbliche per assicurare una crescita sostenibile e inclusiva. Questo tema sarà al centro della Conferenza “Verso un’economia circolare. Modelli, strumenti e percorsi a supporto della governance territoriale” che si svolgerà mercoledì 11 aprile a Roma, presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente

 

  • Titolo: Verso un’economia circolare. Modelli, strumenti e percorsi a supporto della governance territoriale

  • Dove: Roma, Auditorium del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Via Capitan Bavastro, 174

  • Direzione competente: Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, per il Danno Ambientale e per i Rapporti con l’Unione Europea e gli Organismi Internazionali (SVI) – Divisione II Politiche di coesione e strumenti finanziari comunitari

  • Quando: 11 aprile 2018, ore 9.00 – 16.00
     

L’evento rappresenta il momento di avvio della Linea di intervento 3 “Modelli e strumenti per la transizione verso un’economia circolare” del progetto CReIAMO PA (Competenze e Reti per l’Integrazione Ambientale e per il Miglioramento delle Organizzazioni della PA) finanziato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. Attraverso CReIAMO PA il Ministero dell’Ambiente, in qualità di beneficiario e in collaborazione con Sogesid Spa (società in house del Ministero e soggetto attuatore del Progetto), si propone di attivare percorsi di rafforzamento istituzionale affinché il principio di sostenibilità ambientale divenga parte integrante delle politiche pubbliche.

 

In particolare, questa Linea di intervento vuole incidere sulla capacità istituzionale di tutti i soggetti che, a vario titolo, potrebbero concorrere alla definizione di un sistema produttivo improntato sull’economia circolare. L’obiettivo è di giungere alla condivisione di un modello efficace e integrato di governance ai fini di una piena integrazione della sostenibilità ambientale nelle policy. A tale scopo, nel corso della Conferenza saranno affrontati tutti i temi che sostanziano i Work Package di cui si compone la Linea: “Uso efficiente e sostenibile delle risorse ed economia circolare” (WP1), “Promozione di modelli di gestione ambientale ed energetica nelle Pubbliche Amministrazioni” (WP2), “Rafforzamento della capacità amministrativa per la prevenzione e la gestione dei rifiuti” (WP3).

 

I lavori saranno aperti dal Capo di Gabinetto del Ministro dell’Ambiente Raffaele Tiscar, dal Presidente e Amministratore di Sogesid Enrico Biscaglia e dal Direttore del Dipartimento DIRM dell’Istat Valerio Fiorespino. Nel corso della giornata interverranno esperti di settore, amministrazioni ed enti pubblici e privati che esporranno, anche attraverso la rappresentazione di casi concreti, i diversi aspetti legati alla governance dell’economia circolare.

 

L’accesso alla Conferenza è subordinato all’iscrizione obbligatoria. Per ricevere l’invito all’evento ed accedere al modulo di iscrizione è necessario inviare una e-mail a: eventi-creiamopa@sogesid.it

 

Scarica il programma: Agenda Conferenza CReIAMO PA 11 Aprile 2018.

 

 

Fonte: http://www.pongovernance1420.gov.it

 

Please reload

Post in evidenza

Nuovo Presidente Generale ATI

29/09/2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio