Energia dal vapore

15/12/2017

Nel 2004 Innecs ha iniziato la sua attività d’innovazione nel campo delle tecnologie energetiche. La società olandese ha sviluppato prodotti in grado sia di aumentare l’efficienza energetica, sia di ridurre le emissioni, in linea con le più restrittive normative vigenti in Europa , come lo "SteamExpander" che riduce la pressione del vapore e utilizza questa differenza di pressione per generare elettricità.


Lo SteamExpander è una turbina a vapore ed è integrata con un generatore ad alta velocità da 250 kWe e si pone come alternativa sostenibile alla classica stazione di riduzione della pressione. La caduta di pressione imprime potenza all'albero che genera l’elettricità con cui soddisfare le esigenze energetiche. Ciò significa che è possibile acquistare meno energia elettrica dalla rete e quindi avere un rapido break-even. La generazione di elettricità è possibile anche utilizzando vapore residuo. Inoltre, la turbina a vapore può utilizzare sia vapore surriscaldato sia saturo.La turbina a vapore ha un elevato rendimento, bassi costi di manutenzione e può essere facilmente installato in retrofit. 

 

Fonte: www.latermotecnica.net

 

Link alla newsletter della Termotecnica: www.latermotecnica.net/iscriviti.asp

 

 

Please reload

Post in evidenza

Online le presentazioni del convegno Yanmar "Efficienza energetica e soluzioni innovative nel settore Building"

10/12/2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio